Grazie Danis! 🙂
mi hai ricordato una cosa importante di Vieni via con me, che invece è passata un po' sottotono rispetto ad altri interventi forse più "attraenti":
i monologhi di Emma Bonino, Susanna Camusso, Laura Morante.

Avrei un appunto, quello di aver riunito gli interventi insieme, come a chiudere le donne in una piccola riserva.. ma di questi tempi parlarne in tv in modo serio, anche se per pochi minuti (le mutilazioni genitali femminili, la violenza, il lavoro femminile, le cose che le donne non vogliono più) è già un grande risultato.

e poi Sally cantata da Fiorella Mannoia